Quaderni valtellinesi | la Cultura locale e il Mondo

Dalla Valtellina al mondo: quando un luogo batte la globalizzazione

Intervista al Direttore Dario Benetti sul quotidiano Sussidiario.net 

LEGGI L'ARTICOLO

E' disponibile il nuovo numero di Quaderni Valtellinesi. Si apre con una intervista esclusiva di Robi Ronza a Stefano Zamagni, economista, già Professore ordinario di Economia Politica presso l’Alma Mater Studiorum, Università di  Bologna, Adjunct Professor of International Political Economy alla John Hopkins University, Bologna Center, uno dei massimi esperti del Terzo settore, del no profit e dell’economia civile. Zamagni è stato a Sondrio il 13 dicembre 2019 per una conferenza pubblica, ospite della Banca Popolare.

Prendete un documento inedito di un parroco sullo “stato delle anime” di una vallata, affiorato alla luce in un archivio diocesano. Aggiungete la voglia di valorizzarlo da parte di un architetto scrittore che da decenni esplora i segni dell’uomo nel paesaggio alpino. ”

Gli anni tra il 1797 e il 1809 non furono solo determinanti in assoluto per un passaggio epocale, dall’ancien régime alla società dei lumi e alle basi della società contemporanea, ma ebbero per un territorio come il nostro, nel cuore delle Alpi, un significato particolarmente drammatico che, ancora oggi, è leggibile nel comportamento sociale e nella coscienza culturale dei Valtellinesi e degli ex abitanti dei Contadi di Bormio e Chiavenna.

© QUADERNI VALTELLINESI | Privacy Policy | Cookie Policy

designed by Pura Comunicazione